Castello In Transizione

Verso un nuovo mondo sostenibile. Creiamolo insieme fin d'ora

Sfoglia il numero 15 di VIVERE SOSTENIBILE 9 marzo 2015

Layout 1Speciale Bambino Naturale e Bio Cosmesi!

Eccoci al tempo della Primavera, parlando di benessere, di scelte alimentari e dei primi lavori da fare nell’orto, senza perdere l’occasione di eventi e fiere davvero interessanti. Buona lettura, amici di VIVERE SOSTENIBILE, per un’informazione etica e vocata a uno stile di vita più giusto per noi e per il pianeta!

Sostieni il “giornalismo di comunità” fatto di idee, progetti, valori e iniziative, della piattaforma mediatica locale di Vivere Sostenibile.

Il crowdfunding che promuoviamo, non è un finanziamento collettivo, ma è un processo collaborativo di persone che si mobilitano e che si attivano sul territorio per aiutarci a comunicare il cambiamento, superando le barriere dei media tradizionali. 3 modi per dimostrare tutta la tua attenzione verso l’ambiente e la tua comunità.

Se vuoi proporre temi, esperienze, riflessioniecc, sugli argomenti e sui valori veicolati da VS, in forma di articoli redazionali, manda una mail a direzione@viveresostenibile.net

Se vuoi distribuire gratuitamente Vivere Sostenibile è un “free press” quindi è gratuito per i lettori.

Se lavori in un negozio o ristorante BIO, un’associazione o una palestra di attività naturali o olistiche, se ti occupi di benessere o hai un’attività in sintonia con i nostri valori, offri una copia gratuita di VS ai tuoi clienti o soci. Contattaci via mail a info@viveresostenibile.net.

Se vuoi sostenere finanziariamente VS: (solo per le persone singole. Per associazioni e cooperative, vedi riquadro “club della coccinella” in questa pagina) CON UN VERSAMENTO DI ALMENO 25 EURO, diventerai socio dell’associazione comunità sostenibile. Potrai così partecipare alle iniziative dell’associazione (es: corsi), senza più pagare la tessera. Inoltre riceverai in busta a casa: la tessera associativa, la vetrofania per l’auto con la coccinella di VS e 1 copia cartacea di VS. Contattaci via mail a info@viveresostenibile.net

Ti risponderemo indicandoti gli estremi bancari al quale fare il versamento.

 

orti_01Anticipazione di Aprile: lo speciale sarà dedicato a ORTI e GIARDINI, siete curiosi?

Intanto… Buona lettura, con Vivere Sostenibile di marzo!

Annunci
 

CeAT: Condivisione e Avviamento alla Transizione 21 settembre 2014

Domani sera in SALA SASSI a Castel San Pietro Terme si comincia!! Prendo spunto e contenuti dal sito degli amici di Budrio in Transizione per anticiparvi a cosa andiamo incontro… con gioia! A domani, lun. 22 gennaio ore 20.45!

Lo scopo del corso “6 incontri di condivisione e di approfondimento” è quello di imparare dal libro e attraverso la condivisione di gruppo. Questi incontri si basano sul “Manuale della transizione” di Rob Hopkins (2008). Il  manuale offre strategie concrete per impegnarsi con la comunità locale a costruire la resilienza necessaria a fronteggiare le possibili minacce, compresa l’instabilità del clima, l’esaurimento delle risorse e la crisi finanziaria, fornendo una visione positiva per trasformare la crisi globale in un’opportunità.

COME FUNZIONA

transition_logo

Questo corso è progettato per essere gestito collettivamente dai partecipanti stessi. Non ha un solo leader e non c’è una persona riconosciuta come l’esperto o l’autorità in materia. Ogni settimana una persona diversa che fa parte del gruppo dovrebbe essere designato come il facilitatore, il cui ruolo è semplicemente quello di mantenere la discussione all’interno del programma prestabilito. Questo approccio è simile al modello di transizione stesso. Ci ricorda che dobbiamo imparare a guardarci reciprocamente in qualità di esperti e che individualmente dobbiamo diventare noi stessi i nostri esperti di riferimento.

crisi-economicaQuesto corso è destinato a favorire una conoscenza personale della crisi globale in cui ci troviamo e di soluzioni basate sulla comunità. Le domande per la discussione non sono scritte per sollecitare risposte giuste o sbagliate e il corso non ha la finalità di cercare soluzioni immediate. Come suggerisce il manuale, gran parte del lavoro di transizione coinvolge il “Cuore”, o la “transizione interiore”. La maggior parte di noi è cresciuta immersa in una visione culturale che valorizza il “progresso” umano al di sopra del concetto tradizionale di benessere e anche al di sopra dell’etica. Cambiare sarà difficile se non riusciremo a trasformare questa visione.

1° INCONTRO
PICCO DEL PETROLIO E CAMBIAMENTI CLIMATICI

Picco del petrolioLettura: Introduzione, Prefazione e capitolo 1
Obiettivi della sessione: Conoscersi meglio, Esaminare la questione del picco del petrolio, Esplorare i cambiamenti climatici, Esaminare in che modo questi problemi possono essere usati per coinvolgere la comunità.
freccia-gialla Approfondimento …

2° INCONTRO
LA RESILIENZA E LA RILOCALIZZAZIONE

resilienza-boschiniLettura: Capitoli 2, 3 e 4
Obiettivi della sessione: Esplorare i possibili esiti della decrescita energetica, dei cambiamenti climatici e dell’instabilità economica, Capire la resilienza e cominciare ad immaginare come si potrebbe contribuire a livello locale, Esplorare le forme che potrebbe avere la rilocalizzazione nella nostra comunità.
freccia-gialla Approfondimento …

3° INCONTRO
PSICOLOGIA DEL CAMBIAMENTO

scuola_di_ecopsicologiaLettura: Capitoli 5 e 6
Obiettivi della sessione: Considerare perché è importante riflettere e parlare di sentimenti ed emozioni in merito al
picco del petrolio. Considerare il nostro atteggiamento nei confronti del cambiamento e la nostra possibile resistenza al cambiamento stesso.
freccia-gialla Approfondimento …

4° INCONTRO
VISIONING

visioningLettura: Capitoli 7, 8 e 9
Obiettivi della sessione: Esplorare il processo di visioning applicato alla Transizione, Iniziare a creare le nostre visioni positive del futuro che serviranno ad ispirare un’azione positiva.

freccia-gialla Approfondimento …

5° INCONTRO
TRANSIZIONE IN PRATICA

strumentiLettura: Capitoli 10 e 11
Obiettivi della sessione: Esplorare l’insieme di competenze che appartengono ai membri di questo gruppo, Esaminare i principi di transizione. Esaminare le tappe per avviare una iniziativa di Transizione. Considerare la nostra stessa comunità come candidata per le iniziative di Transizione.
freccia-giallaApprofondimento …

6° INCONTRO
I PROSSIMI PASSI

primi passiLettura: Capitoli 12 e 13
Obiettivi della sessione: Collegare le tue passioni personali ad attività che possano ricostruire la resilienza locale,  Rivalutare il tuo senso di potere personale in relazione alle possibilità di costruire un futuro migliore. Mappare le risorse e cercare strade per promuovere la resilienza che potrebbero essere state trascurate.
freccia-gialla Approfondimento …

 

Vivere Sostenibile n. 9: Speciale SANO, ETICO e SOSTENIBILE! 3 settembre 2014

Filed under: Autoproduzione,Consapevolezza,notizie e appuntamenti,Transizione,Vivere Sostenibile — Castello In Transizione @ 15:09

Vivere Sostenibile n. 9: Speciale SANO, ETICO e SOSTENIBILE!.

VIVERE_SOSTENIBILE_Sett2014

A settembre si riprende alla grande, più ricchi di pagine (siamo a 32!), di argomenti, di luoghi e modi da raccontare, facendo attenzione a come le cose si fanno, a chi tra noi le fa con amore, competenza e dedizione, per scegliere di Essere il Cambiamento che vogliamo vedere nel mondo! Moltissimi articoli sulla scelta di vita Veg: dai racconti di chi la vive, alle ricette che tutti possono provare, alla moda davvero senza crudeltà. E poi Agriturismi bio del nostro territorio, consigli per Orti e Giardini, Eco abitare e Bambino Naturale, riflessioni su Transizione e Resilienza, Economia solidale e Benessere Corpo & Mente.

Saranno tantissimi gli Eventi sostenibili che caratterizzerano settembre:

Vi aspettiamo dal 6 al 9 settembre al SANA, Bologna Fiere, all’interno del VeganFest, pad. 34 sotto il palco.

E non solo! Vivere Sostenibile sarà presente in moltissimi degli eventi che animeranno Bologna dal 6 al 14 settembre sotto il nome di Sana City, ma anche ad Artelibro Festival del Libro e della Storia dell’Arte che si terrà a Bologna centro, Pal. Re Enzo, dal 18 al 21 settembre e, sempre domenica 21, alla bella Camminata del Benessere a San Giorgio di Piano.

Non mancano gli annunci, le recensioni e tutte le novità per aderire al CLUB DELLA COCCINELLA.
Insomma, un numero ricco, speciale e tutto da sfogliare!

Buona Lettura e buon Settembre SOSTENIBILE!

 

Incontriamoci! Festa del Vivere Sostenibile, in Transizione. Siamo tutti UNO! 20 maggio 2014

Filed under: Consapevolezza,Transizione,Vivere Sostenibile — Castello In Transizione @ 20:31

10172658_1474247352809669_8950029656191764077_n

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Domenica 1 giugno dalle ore 15 regaliamoci un pomeriggio insieme per INCONTRARCI, progettare insieme il free press Vivere Sostenibile a Bologna, immaginare un futuro più giusto con i metodi e i giochi della Transizione, il tutto in un luogo di pace e natura: La dimora dell’Essere sulle prime colline di Castel San Pietro Terme (BO).
Ricordate che il lunedì 2 giugno sarà festivo, quindi la festa potrà procedere fino a tardi con falò e tamburi in quantità!
Il programma è molto libero, proprio per lasciare a tutti il tempo di INCONTRARSI: saranno presenti redattori e lettori di Vivere Sostenibile, e tutti gli amici che ci hanno accompagnato da sempre in questa bella avventura. Ci sarà un grande World cafè sui temi a noi cari: Alimentazione Consapevole, Bambino Naturale, Transizione e Resilienza (parteciperanno tutti i gruppi di Transizione di Bologna e provincia), Economia Solidale, Benessere Corpo e Mente, Orti e Giardini, Eco Abitare, Nuove Energie e tanto altro.
Non mancheranno momenti di intrattenimento, passeggiate nel bosco, giochi per grandi e piccini. Per cena: grande pic nic VEG autogestito. Ognuno porta qualcosa di buono per se e per gli altri COMPRESE LE PROPRIE POSATE, BICCHIERE E PIATTO in modo da non fare rifiuti!
Ingresso libero e consigliato a tutti!
Gli artigiani e le associazioni del territorio che vogliono partecipare sono invitati a contattarci all’email info@viveresostenibile.net per concordare le modalità di partecipazione all’evento.

L’evento avrà luogo solo in caso di bel tempo.

Cosa portare:
–       Una torcia per tornare alla macchina la sera e tutta la tua allegria,
–       Cibo (possibilmente vegetariano) da condividere se vuoi,
–       Stoviglie e tutto l’occorrente per il tuo pic nic all’aperto,
–       Una felpa per la sera, siamo a 450 mt sul livello del mare, all’aperto.

La Festa ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme (BO).
Grazie agli amici de L’albero del Caffè, che sponsorizzano con il loro ottimo caffè bio il progetto di Vivere Sostenibile.

Evento su FB da condividere: https://www.facebook.com/events/666473833406029/?ref=22

 

“CONOSCI I TUOI COLLI” 8 aprile 2014

madda e angelo

Domenica 13 aprile 2014 – dalle 10.30 alle 15

– EVENTO A OFFERTA LIBERA –

Invitiamo tutti a venire a visitare La dimora dell’Essere, luogo magnifico aperto a tutti, a pochi km dal centro cittadino, carico di pace e serenità. Faremo insieme passeggiate di riconoscimento delle erbe spontanee, possibilità di sperimentare l’autoproduzione del pane con pasta madre, visita all’orto sinergico, camminata consapevole nel Bosco di Cerere e giochi per tutti!
Un momeno comunitario vissuto nella semplicità della natura, per fare conoscere a tutti il bellissimo territorio che abbiamo a disposizione.
L’evento potrà essere realizzato solo in caso di conclamato bel tempo. Se avete dubbi verificate telefonicamente la mattina stessa al: 347.2461157 (Maddalena).

Possibilità di portare un pranzo al sacco per fare pic nic collettivo (preferibilmente vegetariano) all’aperto.
Dove: c/o La dimora dell’Essere, via Montecerere, 6641 – Castel San Pietro Terme (BO).

L’evento “Conosci i tuoi colli” come progetto di Castello in Transizione https://castellointransizione.wordpress.com è organizzato dall’Associazione no profit La dimora dell’Essere con il Patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme.
Info: info@dimoradellessere.it – Web: http://www.dimoradellessere.it

 

MI FACCIO IL SAPONE… E NON SOLO! Sabato 1 marzo 25 febbraio 2014

2295106326Lo sapete che con pochi ingredienti, molta attenzione e qualche
accortezza potete farvi in casa buonissimi prodotti per l’igiene del corpo? Insieme all’amica
Carla vedremo come autoprodurci ottimi saponi e altre idee per la cura
del corpo: dalle bombe effervescenti da bagno a un magnifico burro di cacao.

Una chiacchierata in allegria piena di profumi e di semplici meraviglie!

Mi faccio il SAPONE… e non solo!

Sabato 1 marzo
2014 – dalle 17.30 alle 19

Sala Sassi, via Fratelli Cervi n.3 (di fianco alla COOP)

Castel San Pietro Terme (BO)

– INGRESSO A OFFERTA LIBERA –

L’evento “Mi faccio il sapone… e non solo!” come progetto di Castello
in Transizione https://castellointransizione.wordpress.com è
organizzato dall’Associazione no profit La dimora dell’Essere con il
Patrocinio
del Comune di Castel San Pietro Terme.

Evento su FB: https://www.facebook.com/events/1463587900526327/?context=create#
Siete tutti invitati! Non è richiesta prenotazione.

 

Capire il “Banchese” sabato 1 febbraio in Sala Sassi 27 gennaio 2014

Filed under: Consapevolezza — Castello In Transizione @ 20:53
Tags: , , , ,

CSevento1febbraio

Eccoci a un nuovo appuntamento di condivisione, questa volta dedicato al rapporto con le banche, una sorta di CONSAPEVOLEZZA dell’ECONOMIA di tutti i giorni (chi di noi non ha mai varcato la porta blindata di una banca?). Ecco allora la cara amica Daniela che ci farà:

CAPIRE IL BANCHESE
Sabato 1 febbraio 2014 – dalle 17.30 alle 19

Sala Sassi, via Fratelli Cervi n.3 (di fianco alla COOP) Castel San Pietro Terme (BO)

– INCONTRO ADATTO A TUTTI, A OFFERTA LIBERA –

Entrare in banca con Consapevolezza. Oggi si può, anzi: si deve!

Servirsi consapevolmente della banca, negoziare con successo mutui e contratti, utilizzare in maniera proficua assegni e risparmiare è possibile, prendendo semplici, ma importanti accorgimenti.

L’amica Daniela Lorizzo fa proprio questo, e ce lo racconterà!
Dopo oltre 20 anni di lavoro in una banca, nel 2004 ha scelto di diventare una Banking Trainer, cioè una libera professionista che spiega a imprenditori e cittadini come creare una relazione più equilibrata con la propria banca.

“Se entriamo in un negozio compriamo forse quello che piace al commesso? E allora come mai quando entriamo in banca, in un “negozio” che vende e acquista denaro, diciamo al gestore di scegliere per noi il prodotto più adatto?”

Incontro divulgativo, dedicato a tutti coloro che hanno un conto corrente o anche semplicemente un bancomat!

In caso di NEVE l’evento sarà rimandato. Non è necessaria alcuna prenotazione.

L’evento “Capire il Banchese” come progetto di Castello in Transizione è organizzato dall’Associazione no profit La dimora dell’Essere con il Patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme e con la preziosa partecipazione di Daniela Lorizzo, la prima Banking Trainer in Italia (www.danielalorizzo.it).

 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: