Castello In Transizione

Verso un nuovo mondo sostenibile. Creiamolo insieme fin d'ora

CeAT: Condivisione e Avviamento alla Transizione 21 settembre 2014

Domani sera in SALA SASSI a Castel San Pietro Terme si comincia!! Prendo spunto e contenuti dal sito degli amici di Budrio in Transizione per anticiparvi a cosa andiamo incontro… con gioia! A domani, lun. 22 gennaio ore 20.45!

Lo scopo del corso “6 incontri di condivisione e di approfondimento” è quello di imparare dal libro e attraverso la condivisione di gruppo. Questi incontri si basano sul “Manuale della transizione” di Rob Hopkins (2008). Il  manuale offre strategie concrete per impegnarsi con la comunità locale a costruire la resilienza necessaria a fronteggiare le possibili minacce, compresa l’instabilità del clima, l’esaurimento delle risorse e la crisi finanziaria, fornendo una visione positiva per trasformare la crisi globale in un’opportunità.

COME FUNZIONA

transition_logo

Questo corso è progettato per essere gestito collettivamente dai partecipanti stessi. Non ha un solo leader e non c’è una persona riconosciuta come l’esperto o l’autorità in materia. Ogni settimana una persona diversa che fa parte del gruppo dovrebbe essere designato come il facilitatore, il cui ruolo è semplicemente quello di mantenere la discussione all’interno del programma prestabilito. Questo approccio è simile al modello di transizione stesso. Ci ricorda che dobbiamo imparare a guardarci reciprocamente in qualità di esperti e che individualmente dobbiamo diventare noi stessi i nostri esperti di riferimento.

crisi-economicaQuesto corso è destinato a favorire una conoscenza personale della crisi globale in cui ci troviamo e di soluzioni basate sulla comunità. Le domande per la discussione non sono scritte per sollecitare risposte giuste o sbagliate e il corso non ha la finalità di cercare soluzioni immediate. Come suggerisce il manuale, gran parte del lavoro di transizione coinvolge il “Cuore”, o la “transizione interiore”. La maggior parte di noi è cresciuta immersa in una visione culturale che valorizza il “progresso” umano al di sopra del concetto tradizionale di benessere e anche al di sopra dell’etica. Cambiare sarà difficile se non riusciremo a trasformare questa visione.

1° INCONTRO
PICCO DEL PETROLIO E CAMBIAMENTI CLIMATICI

Picco del petrolioLettura: Introduzione, Prefazione e capitolo 1
Obiettivi della sessione: Conoscersi meglio, Esaminare la questione del picco del petrolio, Esplorare i cambiamenti climatici, Esaminare in che modo questi problemi possono essere usati per coinvolgere la comunità.
freccia-gialla Approfondimento …

2° INCONTRO
LA RESILIENZA E LA RILOCALIZZAZIONE

resilienza-boschiniLettura: Capitoli 2, 3 e 4
Obiettivi della sessione: Esplorare i possibili esiti della decrescita energetica, dei cambiamenti climatici e dell’instabilità economica, Capire la resilienza e cominciare ad immaginare come si potrebbe contribuire a livello locale, Esplorare le forme che potrebbe avere la rilocalizzazione nella nostra comunità.
freccia-gialla Approfondimento …

3° INCONTRO
PSICOLOGIA DEL CAMBIAMENTO

scuola_di_ecopsicologiaLettura: Capitoli 5 e 6
Obiettivi della sessione: Considerare perché è importante riflettere e parlare di sentimenti ed emozioni in merito al
picco del petrolio. Considerare il nostro atteggiamento nei confronti del cambiamento e la nostra possibile resistenza al cambiamento stesso.
freccia-gialla Approfondimento …

4° INCONTRO
VISIONING

visioningLettura: Capitoli 7, 8 e 9
Obiettivi della sessione: Esplorare il processo di visioning applicato alla Transizione, Iniziare a creare le nostre visioni positive del futuro che serviranno ad ispirare un’azione positiva.

freccia-gialla Approfondimento …

5° INCONTRO
TRANSIZIONE IN PRATICA

strumentiLettura: Capitoli 10 e 11
Obiettivi della sessione: Esplorare l’insieme di competenze che appartengono ai membri di questo gruppo, Esaminare i principi di transizione. Esaminare le tappe per avviare una iniziativa di Transizione. Considerare la nostra stessa comunità come candidata per le iniziative di Transizione.
freccia-giallaApprofondimento …

6° INCONTRO
I PROSSIMI PASSI

primi passiLettura: Capitoli 12 e 13
Obiettivi della sessione: Collegare le tue passioni personali ad attività che possano ricostruire la resilienza locale,  Rivalutare il tuo senso di potere personale in relazione alle possibilità di costruire un futuro migliore. Mappare le risorse e cercare strade per promuovere la resilienza che potrebbero essere state trascurate.
freccia-gialla Approfondimento …

Annunci
 

Primo Per-corso CeAT (Condivisione e Approfondimento della Transizione) a Castel San Pietro Terme 30 agosto 2014

VS_logotondoDimoradellEssere copia indexcbt-200A settembre l’Associazione La dimora dell’Essere e l’Associazione Italiana Comunità Sostenibili, come progetto di Castello in Transizione, propongono, con la collaborazione di “Vivere Sostenibile” e il patrocinio del Comune, il primo per-Corso di Condivisione e Approfondimento della Transizione (CeAT) basato sul Manuale pratico della Transizione di Rob Hopkins, facilitato da Silvano Ventura (membro del Centro di Attivazione della Transizione di Bologna, direttore di “Vivere Sostenibile”, presidente dell’ass. ital. Comunità Sostenibili).

Rivolto a tutti coloro, che con semplicità e naturalezza, hanno voglia di approcciare il cambiamento reale verso la sostenibilità. Sei incontri tematici con cadenza quindicinale in autoapprendimento, per informarci, sognare e realizzare insieme un futuro migliore per noi e la nostra comunità. Il per-corso partirà all’effettivo raggiungimento di minimo 8 partecipanti.

 

ORARIO: dalle 20.45 alle 23.00.

DOVE: a Castel San Pietro Terme, presso la Sala Sassi, Via Fratelli Cervi, 3 (di fianco alla Coop)

 

DATE: 22 settembre, 06 e 20 ottobre, 17 novembre, 1 dicembre + altra data di Dicembre (sempre di lunedì) da definire

 

IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI:

 

  1. incontro “Picco del petrolio e cambiamento climatico” – Discussione su introd. e 1° capitolo.
  2. incontro Resilienza e rilocalizzazione” – Discussione su 2°, 3°e 4° capitolo.
  3. incontro “La psicologia del cambiamento” – Discussione su 5° e 6° capitolo.
  4. incontro “Creare una nuova visione” – Discussione su 7°, 8°e 9° capitolo.
  5. incontro “La transizione in pratica” – Discussione su 10° e 11° capitolo.
  6. incontro “I passi successivi” – Discussione su 12° e 13° capitolo + Appendici.

 

Il per-corso è a offerta libera, l’unica richiesta è l’acquisto del manuale di Rob Hopkins (€ 14,50) che verrà dato ad ogni partecipante che ne sia sprovvisto.

A conclusione del per-corso faremo una FESTA per celebrare l’impegno di tutti e per raccontarci quello che abbiamo tratto da questa esperienza.

 

Per iscriversi scrivere a Maddalena: madnard@gmail.com indicando nome, cognome e numero di telefono.

teatata-castello-in-transizione-copiaEvento FB da condividere: https://www.facebook.com/events/323455114501654/

 

 

Calendari bellissimi per il 2014 28 dicembre 2013

Con l’augurio di un anno pieno di PACE, SOSTENIBILITA’, ABBONDANZA, NATURA, LUCE e FELICITA’, vi segnaliamo ben 2 calendario scaricabili GRATUITAMENTE:

scarica-calendario Pagine da 2014calendario-del-cambiamento-2014

 

1 dicembre Festa del Baratto di Natale 26 novembre 2013

Carissimi,
vi aspettiamo alla Festa del Baratto di Natale che organizzeremo, con il patrocinio del Comune, Domenica 1 dicembre 2013 dalle 10.00 alle 18.00.

Saremo in Sala Sassi (se c’è il sole anche fuori, se c’è brutto almeno siamo certi di non star sotto la pioggia!) in via Fratelli Cervi, 3 di fianco alla Coop di Castel San Pietro Terme

– INGRESSO LIBERO –

testFestaBaratto11maggio

Una domenica dedicato a tutti, per creare un momento di aggregazione e di
scambio tra adulti e bambini, per promuove la cultura del riutilizzo e
del riciclo; per socializzare, conoscersi e scambiarsi, oltre agli oggetti, idee, buon umore e sorrisi.

Durante la FESTA DEL BARATTO dona ad altri quello che a te non serve più, trova gli oggetti che più ti stuzzicano… il tutto SENZA DENARO, ma solo parlando e scambiando con le persone della tua città 🙂

Partecipare è semplice: è sufficiente portare qualche oggetto in buono stato da scambiare: giochi, libri, cd, abbigliamento, etc: tutto può diventare un tesoro! 1 oggetto = 1 SCEC.

Anche i bambini possono partecipare: a loro sarà riservato uno spazio speciale!

Tutti gli oggetti non scambiati, a fine giornata verranno donati in beneficenza.

Partecipate e diffondete, la news!

Giornata organizzata dall’associazione “La dimora dell’Essere” con il Patrocinio del Comune di Castel San Pietro Terme come progetto di Castello in Transizione.

 

Un regalo di Cambiamento 21 dicembre 2012

Filed under: Transizione — Castello In Transizione @ 12:53
Tags: , ,

Riceviamo e molto volentieri pubblichiamo il calendario scaricabile del CAMBIAMENTO 2013

Calendario_Cambiamento201301

consigli, suggestioni e storie vissute del cambiamento possibile per tutti!

Free Download pdf >

 

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: